Lastminute Hotel e Agriturismi: Veneto Recoaro Terme

Segnala ai tuoi amici:
Ci sono 6 proposte nella città Recoaro Terme:

Hotel Carla - Recoaro Terme 3

Provvisto di un ristorante tradizionale, un bar con terrazza e una palestra, l'Hotel Carla vanta una posizione centrale nella città termale di Recoaro Terme, e offre un noleggio di biciclette gratuito e camere funzionali con bagno interno e provviste...

a partire da € 34.80 / notte

Albergo Al Castello - Recoaro Terme 3

Ubicato a Recoaro Terme, città famosa per la sua storica zona termale, a 50 minuti di auto da Vicenza, l'Albergo Al Castello offre un giardino e un ristorante à la carte.

a partire da € 49.00 / notte

Hotel Trettenero - Recoaro Terme 4

Situato nel centro di Recoaro Terme, l'Hotel Trettenero vanta un ristorante, un giardino lussureggiante, una terrazza all'aperto affacciata sulla piazza, una sauna, una vasca idromassaggio, un bar, il WiFi gratuito e un parcheggio privato a libero...

a partire da € 70.00 / notte

Casa Pozza Tiziano - Recoaro Terme

Situata nell'area di Recoaro Terme, a 34 km da Verona, la Casa Pozza Tiziano vanta un giardino, una piscina stagionale all'aperto e il WiFi gratuito nell'intera proprietà.

a partire da € 48.00 / notte

Locanda Seggiovia - Recoaro Terme 3

Situata proprio accanto alla funivia a Recoaro Terme, la Locanda Seggiovia è circondata da negozi e ristoranti. Vanta una terrazza di 40 m² con tavoli, sedie e viste panoramiche sulle montagne.

a partire da € 39.00 / notte

Locanda Da Luca - Recoaro Terme

Ubicata a soli 600 metri dal centro di Recoaro Terme, località nota per le sue sorgenti calde, la Locanda Da Luca offre gratuitamente la connessione Wi-Fi e dispone di un bar, di un ristorante/pizzeria, di camere arredate in maniera individuale e di...

a partire da € 49.00 / notte
6 risultati
Vedi altre Offerte in Provincia di http://www.allwebitaly.it/last-minute-hotel-agriturismo/provincia/ (Veneto)
Segnala ai tuoi amici:

Dicono di noi:   Eccezionale   ★★★★★       9,54 su 10 basato su 143 recensioni   Scrivi recensione