ID:2133 Holiday House Arezzo - Affitto Appartamento B&B - Arezzo (Arezzo)

Fascia Prezzo: Bassa
Home: Affitto B&B per Vacanze ad Arezzo
Chiama subito: N. Verde 800-910405 (da Fisso) Cell. 346-7347069, 347-8891600

  23 utenti hanno già chiesto informazioni - questa pagina è stata consultata 34951 volte
Affitto B&B zona centrale Arezzo
Affitto Appartamento 65 mq Arezzo
Casa Vacanza B&B in affitto ad Arezzo
B&B via Pescaia Arezzo
Affitto B&B Weekend Arezzo
B&B via Pescaia per cene romantiche
Appartamento elegante nel cuore di Arezzo
Bagno con doccia e biancheria inclusa
Camera elegante, coppie in Vacanza ad Arezzo

Richiedi preventivo

L'Appartamento sorge nel cuore della Città di Arezzo, a 50 metri da Piazza Grande e dalla Pieve di S. Maria ed a 100 metri da Piazza San Francesco.
In posizione centrale, è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria e dagli autobus.
Ottimo punto di partenza per visitare Firenze, Siena, Val di Chiana, Cortona, Perugia, Assisi.
La struttura, al piano terra di 65 mq, è composta da un soggiorno con divano letto ed una cucina completamente attrezzata, una camera da letto, un bagno. All'esterno offre un cortile ideale per cene romantiche.

Gli animali sono i benvenuti.

Contattaci per avere un preventivo gratuito!

Servizi

  • Piano terra
  • Giardino privato
  • Cucinino
  • Lavatrice
  • Asciugacapelli
  • Microonde
  • Doccia
  • Tv
  • Biancheria inclusa
  • Animali ammessi

Attività

  • Pesca
  • Golf
  • Cinema
  • Centro fitness
  • Bicicletta
  • Tennis
  • Equitazione

10 cose da fare e vedere ad Arezzo

Arezzo è la Cenerentola di Toscana, ingiustamente oscurata dalla fama di Firenze, Siena e Pisa. Non per questo non può essere considerata una meta turistica , infatti Arezzo offre tutto quello che ci si aspetta dalla Toscana più bella: le atmosfere, l'accoglienza, l'arte e la gastronomia ma senza l'insopportabile folla di turisti che affligge le più famose sorelle toscane.

La piccola chiesa in pietre e mattoni è famosa perché ospita "La Leggenda della Vera Croce" di Piero Della Francesca, giustamente ritenuto uno dei capolavori assoluti dell'arte italiana. Il ciclo di affreschi è ispirato alla Legenda Aurea scritta dal vescovo ligure Jacopone Da Varagine e molto in voga nel Medioevo. La "Leggenda" racconta la storia del pezzo di legno con cui fu costruita la Croce di Gesù: cresciuto dal ramo che Dio mise nella bocca di Adamo morto, l'albero doveva essere usato per costruire il Tempio di Re Salomone ma si "ribellò" accorciandosi e allungandosi all'occorrenza. Buttato in un fiume venne usato come passerella fino a quando la Regina di Saba ne profetizzò l'uso. Salomone lo fece allora seppellire fino a quando gli israleti non lo ritrovarono per farne la Croce di Gesù. Gli affreschi si svolgono in modo non cronologico ma sono allineati per simmetria: in alto ci sono le scene all'aperto, nella parte centrale scene di corte su sfondo architettonico, e, in basso, le battaglie. All'interno della Basilica di San Francesco è da ammirare anche un affresco di Luca Signorelli e il grande Crocifisso centrale del Maestro di San Francesco.

Piazza Grande o Piazza Vasari di Arezzo è uno dei più armonici complessi architettonici d'Italia, quindi del mondo. Costruita in ripida salita, sulla sua insolita forma a trapezio si affacciano chiese, edifici storici, loggiati e antiche botteghe. Sulla sinistra la Pieve di Santa Maria e il Palazzo della Fraternita del Laici con l'orologio astronomico ancora funzionante. Su questo lato c'è anche la splendida fontana pubblica. Nel lato alto della Piazza si erge la sagoma del Palazzo delle Logge costruito su progetto del Vasari. A destra, il Palazzo Lappoli con il ballatoio in legno e il Palazzo Casatorre dei Cofani con la caratteristica torre.

Il Duomo di San Donato è la chiesa degli aretini di cui ha seguito le vicissitudini nel corso dei secoli. Costruita sul luogo della antica Acropoli cittadina, venne edificata a partire dal 1278 e finita solo nel 1500. La facciata è stata rifatta all'inizio del 1900 mentre l'interno, originale, è diviso in tre ampie navate. Spiccano per bellezza le vetrate colorate di Guillame de Marcillat e la Maddalena di Piero della Francesca dipinta nel 1465. Nell'annesso Museo Diocesano sono conservate diverse opere tra cui alcune del Vasari e di Luca Signorelli. Il pannello in marmo con il "Battesimo di Cristo" che decora il Fonte Battesimale è attribuito a Donatello.

Basilica di San Domenico ad Arezzo Il grande Crocefisso di Cimabue, recentemente restaurato, è la grande attrazione della Basilica di San Domenico. La grande croce, alta più di 3 metri, è la prima opera attribuita a Cimabue e venne dipinta tra il 1268 e il 1271 circa.

La Pieve di Santa Maria ad Arezzo Affacciata su Piazza Grande, l'abside della Pieve di Santa Maria contribusce alla scenografia d'insieme del principale luogo di Arezzo. La facciata principale della chiesa è nascosta in Via Seteria, a sinistra della piazza. Ha cinque arcate cieche nel basamento e tre ordini di loggiati che si reggono su 68 colonne. Il poderoso campanile sulla destra è detto delle "100 buche" per la particolare lavorazione delle bifore abbinate su cinque piani. L'interno è a tre navate con soffitto a capriate. L'opera più importante della Pieve è il Polittico di Pietro Lorenzetti che raffigura una Madonna col Bambino, l'Annunciazione, Assunta e 12 santi. L'abside, che affaccia su Piazza Grande, è romanica con arcate cieche e due logge sovrapposte.

La Fiera Antiquaria e la Giostra Ogni primo sabato e domenica del mese, Piazza Grande ad Arezzo si trasforma in un immenso mercato dell'antiquariato che attira venditori e appassionati da tutta Italia. Più di 500 espositori occupano la piazza vendendo oggetti di ogni tipo: una vera miniera per esperti compratori d'arte o semplici curiosi. La Fiera Antiquaria di Arezzo ha quasi 50 anni (dal 1968) e per la gloria degli organizzatori, non ha mai saltato un appuntamento. Due sole volte l'anno, invece, si svolge la Giostra del Saracino. Il penultimo sabato del mese di giugno (Giostra di San Donato) in notturna e la prima domenica del mese di settembre (Giostra di settembre) di giorno, Piazza Grande diventa lo scenario di questa antica competizione in costumi medievali. I cavalieri dei quattro quartieri cittadini devono colpire lo scudo del "Buratto" con una lancia, senza farsi colpire a loro volta dal fantoccio del Saracino. La giostra rievoca il periodo in cui ci si allenava contro l'eventuale invasione dei "Mori" ma è poi diventata nei secoli una semplice celebrazione di bravura.

Segnala ai tuoi amici:

Richiedi preventivo

Listino prezzi in euro Holiday House Arezzo - Affitto Appartamento B&B
Dal 21/10/12 al 31/01/13
al giorno 100
weekend 190
a settimana 500
2 settimane 700
al mese 1200,00

Segnala ai tuoi amici:
Compila subito il Modulo per Preventivi e Maggiori Informazioni senza impegno:

Holiday House Arezzo - Affitto Appartamento B&B

Controlla attentamente la mail che hai inserito.
Circa il 20% degli utenti la inserisce errata
//
//
(inserire anni compiuti separati da virgola es. 5,7,10)
(Se non ricevi entro breve la copia della richiesta,
controlla la casella Posta Indesiderata/SPAM)

Segnala ai tuoi amici:

Dicono di noi:   Eccezionale   ★★★★★       9,50 su 10 basato su 119 recensioni   Scrivi recensione