Omaggio al cinema con gli scatti di Ron Galella e il live di Gualtiero Ribelle Mario Grigato a San Polo Art Gallery di Venezia

Dal 31/ago/2023 al 08/set/2023
Salizada San Polo 2102 - Venezia (Venezia)
Omaggio al cinema con gli scatti di Ron Galella e il live di Gualtiero Ribelle Mario Grigato a San Polo Art Gallery  di Venezia
Richiedi Informazioni

San Polo Art Gallery in Salizada San Polo 2102 a pochi passi dal Ponte San Polo, è il nuovo ritrovo glam in Laguna per gli amanti della cultura e dell’arte Contemporanea altissimo livello. Creata dalla designer Elena Gullace in collaborazione con Venice G, ospiterà il 31 agosto prossimo dalle 21.30 un party in red per omaggiare la 80° edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, che anche quest’anno porterà in Laguna il meglio del cinema mondiale, con uno star carpet di attori, attrici e personalità della cultura semplicemente stellare.

 

 

San Polo Art Gallery, si prepara a un autunno ricco di vernissage, incontri, presentazioni di libri e dj emergenti, festeggia il cinema accogliendo sul suo red carpet le opere in bianco e nero di un grande maestro della fotografia, Ron Galella, che ha immortalato le star del grande schermo e del jet set più amate dalla Guerra Fredda in poi, da Steve Mc Queen a Robert Redford, da Jacqueline Kennedy a Andy Warhol e Madonna.

 

Dall’archivio storico di Ron Galella, il famosissimo paparazzo newyorkese portato in Italia dalla Alberto Damian Gallery di Treviso, ci arrivano 5 immagini assolutamente iconiche per l’evento del 31 agosto nella nostra sede” spiega Elena Gullace “siamo orgogliosi e onorati di poter esporre, per la gioia dei fan e dei collezionisti, un ritratto di Jacqueline Kennedy fotografata da Galella nell’ottobre del 1971, uno degli scatti più iconici della storia della fotografia. Avremo in mostra anche il sorriso di Elvis Presley, il ruvido sguardo di Steve Mc Queen, uno scatto che ritrae insieme Mick Jagger e John Lennon. Infine, un ritratto veramente intenso di Robert Redford, che nei giorni scorsi ha compiuto 87 anni”.

 

San Polo Art Gallery propone questo mese le sculture pop in marmo di Beppe Borella, le preziose gondole in vetro di murano eseguite a mano di Luca Cavalca, le murrine contemporanee di Sara Forte.

La galleria ospita l’esposizione personale permanente del fotografo Max Farina, con i suoi spettacolari cronorami fotografici dedicati al Ponte di Rialto e alle città più iconiche del mondo. Max Farina sarà premiato il prossimo 28 ottobre a Casale Monferrato con l’Heritage & Tradition of Europe Award. 

 

San Polo Art Gallery per il live stage del 31 agosto dedicato alla Biennale Cinema sarà presente l’’attore e produttore mantovano Gualtiero Ribelle Mario Grigato, raffinato interprete del film “Il Giardino delle Fate” diretto da Isabelle Adriani che sarà presentato al Lido l’8 settembre 2023.

 

 

Gualtiero Ribelle Mario Grigato è membro di una iconica dinastia di Mantova, nota per il raffinato dandysmo e l’amore per l’arte. Il nonno Luigi è stato sindaco della città e suo padre Alessandro è stato un imprenditore e distributore di moda noto in tutto il mondo, anticipatore di tendenze e di stili. I suoi negozi di Mantova, Milano e New York erano frequentati da Elio Fiorucci, Ernest Hemingway, Salvador Dalì, Madonna, Andy Warhol, Frank Sinatra. Gualtiero Grigato è cresciuto a pane e cinema. Fluente in cinque lingue europee più il giapponese, è anche appassionato collezionista di auto storiche e guida gli affari di famiglia nel settore immobiliare e idroelettrico. A seguito della privatizzazione delle utilities di produzione elettrica con la società di famiglia Alt.En.Co. srl ha restaurato insieme al padre l’antico mulino di famiglia a Mantova, un sito rinascimentale ‘del Bus dal Gat’ trasformandone una parte in Centrale Idroelettrica a fonte rinnovabile. Fondatore del club Rotaract Andes di Virgilio e Curtatone di cui è stato presidente dal 2010 al 2012 e di cui è tutt’ora socio onorario, ha ricoperto la carica di Presidente del Rotary padrino nel 2015/16.

 

In tenera età Gualtiero Ribelle Mario Grigato coltiva interessi culturali ed artistici. A soli 6 anni debutta nello storico Teatro Bibiena nell’Opera Lirica “La Norma” di Bellini e seguiranno varie performance teatrali e tersicoree con le scuole di Danza Classica e Contemporanea Bavari e la Fenice. Sarà poi protagonista all’età di 13 anni della Commedia “Il Cavaliere” nel Complesso Museale di Palazzo Ducale a Mantova. Durante gli studi al Liceo Classico P.N.I. Publio Virgilio, studia recitazione presso la Actor School di Adolfo Caruso e debutta al Teatro Ariston come ispettore del Thriller Noir Tragicomico in lingua francese diretto da Enrico Fracca “Garcon Empoisonné”. Contestualmente approfondisce lo studio di svariati altri idiomi come inglese, spagnolo, tedesco, portoghese e giapponese oltre a praticare agonisticamente golf e snowboard, mentre amatorialmente equitazione, surf, sci, polo e scherma. 

A soli 16 anni recita in alcuni lungometraggi come “Raccontami Una Storia” con Lino Banfi, i Promessi Sposi, svariate pubblicità, tra cui quella di Euronics e di Gardaland, alcuni Videoclip tra cui “Il Chitarrista” di Poggipollini diretto da Valentina Bertani ed alcune produzioni internazionali come Die Katzenfrau di Marti Enllen. Durante gli studi come Tecnologo Artistico presso l’università di Parma in Informatica applicata a Arte, Musica e Spettacolo, sviluppa i suoi interessi nel mondo dell’arte collaborando prima con il Giornale dell’Arte di Umberto Allemandi e Gemma Gioielli di Verona ad Arte Fiera, ArtVerona e MiArt, 

per poi collaborare con la Cernuda Art Gallery di Miami alla prima edizione di Art Basel Miami nel 2001. I frequenti viaggi negli Stati Uniti ed in Sud America lo mettono in contatto con il jet set culturale artistico più à-la-page e lo portano poi a trasferirsi in Argentina nella città di Buenos Aires dove collabora con Harrod’s Buenos Aires di Gibertoni, il Malba Museum e Alan Faena, diviene exportador de la aduana argentina e avvia la sua collezione automobilistica con vetture storiche di inizio secolo provenienti da tutto il mondo. In quegli anni entra a far parte del Rotary International sviluppando vari progetti umanitari.. 

 

Tornato in Italia nel 2008 recita con una delle sue autovetture americane nella pellicola “Sandrin in The Rain” a lato di Adriano Giannini, Monica Guerritore e Martina Stella. In quell’anno ritorna a Teatro nella Commedia “People” di Alan Bennett diretta da Italo Vincenzo Scaietta, fonda anche una compagnia teatrale composta da soci del Rotary per raccogliere fondi per iniziative umanitarie. 

Si trasferisce poi in Florida e nel 2013 interpreta il ruolo del Collezionista Geloso in ‘Future/Perfect’ diretto da Tara Subkoff, una performance artistica di Inaugurazione della Biennale di Arte di Venezia a Palazzo Malipiero Barnabò al lato di Milla Jovovich e Isabelle Adriani. 

Con quest’ultima poi co-produrrà il cortometraggio “On the Red Carpet” e interpreterà un cameo nel film “Dreamakers” del 2021 da lei diretto al lato di Cindy Cederlund.  Lo stesso anno recita e coadiuva la Lucky Red per la miniserie “il Processo/The Trial” diretto da Lodovichi. Nel 2022 è il protagonista del cortometraggio “The Voice Of The Lake” diretto da Diego Arrigoni e prodotto ed interpretato da Esmeralda Spadea. Il 2023 recita nella tournée teatrale de “Lo Zibaldone all’Italiana” diretto da Scaietta tratto da un’opera di Achille Campanile. 

 

Alla Biennale Cinema 2023 Gualtiero Ribelle Mario Grigato interpreta il ruolo de ‘il Mago dell’Aria’ nel lungometraggio “Il Giardino delle Fate”. Il film narra la struggente avventura di due orfani che ritrovano la gioia di vivere, grazie all’arte, all’amicizia, all’amore e ad un pizzico di magia incontrando le Fate e i Maghi dei 4 Elementi. Il nuovo film della IA ACADEMY scritto e diretto da Isabelle Adriani e prodotto dai Conti Palazzi Trivelli, sarà presentato in prima assoluta durante l’80’esima Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia Venerdì 8 Settembre 2023 alle ore 17:00 presso la Sala Tropicana 1 della Fondazione Ente dello Spettacolo all’interno dell’Hotel Excelsior di Venezia Lido. L’accademia di Fiabe, Cinema e Teatro fondata e diretta da Isabelle Adriani nel 2022, ha sede nello storico Palazzo Palazzi Trivelli nel cuore di Reggio Emilia. Tra le guest stars anche la Contessa Chiara Donà dalle Rose e Angelo Maggi. Sarà ospite d’onore il cantante Luciano Ligabue. Con l’occasione si terrà anche la prima edizione dell’IA ACADEMY FILM AWARDS durante la quale saranno premiati i giovani talenti che hanno preso parte al film fra i quali Linda Ligabue, Riccardo Caselli, Anna Pingani, Cecilia Predieri e il trombettista Amedeo Crotti. 

 


Compila il Modulo per Maggiori Informazioni:
Richiesta Informazioni
Omaggio al cinema con gli scatti di Ron Galella e il live di Gualtiero Ribelle Mario Grigato a San Polo Art Gallery di Venezia
Controlla attentamente la mail che hai inserito.
Circa il 20% degli utenti la inserisce errata
(Se non ricevi entro breve la copia della richiesta,
controlla la casella Posta Indesiderata/SPAM)
Segnala ai tuoi amici:
Tweet

allwebitaly.it
Dicono di noi:   Eccezionale   ★★★★★       9,61 su 10 basato su 402 recensioni   Scrivi recensione