FUNGO A BIOETANOLO da Interno e da Esterno - Stufa a Piramide Riscaldante ecologica - Milano

Chiama subito: Tel. 039-2456704
Cell. 0039-336-803529 Vendita Ingrosso: Funghi, Camini, Stufe a Bioetanolo - Nettuno FidasScrivici su whatsapp
Stufa Fungo a Bioetanolo

- Stufa Fungo a Bioetanolo

Stufa Fungo BIOETANOLO: scheda tecnica TORRE

- Stufa Fungo BIOETANOLO: scheda tecnica TORRE

Piramide riscaldante a Bioetanolo per Bar

- Piramide riscaldante a Bioetanolo per Bar

Stufa Fungo a Bioetanolo Alto Rendimento
Riscaldamento da Interno Esterno Terrazza Giardino

  • Riscaldiamoci con la Natura: il Bioetanolo Ecologico di Origine Vegetale.
    Non Sviluppa Odori, Non Sviluppa FUMO, Non Sviluppa ANIDRIDE CARBONICA.
     
  • la Stufa a TORRE che RISCALDA: con il Bioetanolo Ecologico le Aree Esterne Arredate come:
    Bar. Pub, Ristoranti, Hotel, Agriturismo, Ville Padronali, ecc.
    Aree Interne come: Sala Ristorante, Verande Chiuse, Chiese, Palazzetti dello Sport, ecc.

     
  • Stufa Fungo a Bioetanolo Alto Rendimento
    ideale nelle Stagioni Fredde Autunno / Inverno; Riscaldare a basso costo Emanando Calore nel suo Perimetro.
    In Primavera / Estate - Emana Tepore, Rendendo Gradevole il Soggiorno ai Tavoli con Clienti.
     
  • La nostra Stufa Fungo a Bioetanolo Alto Rendimento è la TORRE che Riscalda  ed ha la regolazione della Fiamma e della Temperatura.
     

Disponibili in Pronta Consegna.
Chiedi subito informazioni ed il miglior prezzo usando il modulo qui sotto.

Vai homepage Vendita Ingrosso: Funghi, Camini, Stufe a Bioetanolo - Nettuno Fidas

Compila subito il Modulo per Preventivi e Maggiori Informazioni senza impegno:

Vendita Ingrosso: Funghi, Camini, Stufe a Bioetanolo - Nettuno Fidas

Controlla attentamente la mail che hai inserito.
Circa il 20% degli utenti la inserisce errata
(Se non ricevi entro breve la copia della richiesta,
controlla la casella Posta Indesiderata/SPAM)

Segnala ai tuoi amici:

allwebitaly.it
Dicono di noi:   Eccezionale   ★★★★★       9,59 su 10 basato su 342 recensioni   Scrivi recensione