Azienda consigliata
Consigliata

ID:750 Dove soggiornare per Umbria Jazz Winter* - Orvieto (Terni)

Chiama subito: Tel. 0742-849090 / 0742-343226
Cell. +39 347-8891600 09:00-21:00

  25 utenti hanno già chiesto informazioni - questa pagina è stata consultata 18627 volte
umbria jazz a Orvieto dove dormire
Umbria Jazz Winter
Orvieto_Palazzo dei sette
Orvieto_Palazzo Soliano
Orvieto_Panorama
Gubbio_Teatro-Romano
Orvieto_Parete
Orvieto_Panorama2

Richiedi preventivo

29 DICEMBRE - 2 GENNAIO: UMBRIA JAZZ WINTER
CINQUE GIORNI DI BUONA MUSICA, TURISMO, CULTURA NEL CUORE DELL'UMBRIA D'INVERNO.

Edizione speciale questa per UMBRIA JAZZ WINTER. La versione invernale del Festival diventa maggiorenne. Un traguardo importante per questa manifestazione, nata nel 1993, che si è ritagliata un posto molto particolare nel panorama dello spettacolo italiano, non solo del jazz.
Il Festival si svolge secondo una formula consolidata e di successo, affinata nel corso degli anni e centrata sul connubio tra turismo e spettacolo di qualità, con il valore aggiunto dell'ospitalità di una delle più belle città dell'Umbria, ricca di storia e cultura. Per non parlare della buona cucina. A legare questi tratti distintivi della manifestazione resta il cartellone proposto dal direttore artistico Carlo Pagnotta.

Location d'eccezione anche quest'anno il magnifico Duomo, progettato da Lorenzo Maitani e realizzato tra il Trecento e il Cinquecento, farà da cornice nel pomeriggio di Capodanno alla Messa della Pace impreziosita e caratterizzata dalla presenza della musica gospel. Espressione e sintesi di culture e religiosità diverse che grazie alla musica si incontrano rendendo indimenticabile tale esperienza.

I concerti serali si svolgono al Teatro Mancinelli, inaugurato nel 1886, che offre la sintesi dei principali caratteri dell'architettura orvietana, al Palazzo del Popolo, realizzato in pietra basaltica e tufo, descritto la prima volta nel Duecento, al Palazzo dei Sette, eretto a cavallo del Trecento, caratterizzato da volte e archi possenti e affiancato dalla pregevole Torre del Papa, a Palazzo Soliano, al cui piano terra si trova il Museo Emilio Greco, con sculture e creazioni grafiche donate alla città dallo stesso.

Suggestivi anche la Sala del Carmine, una ex chiesa del 1300 facente parte del più vasto complesso del Carmine che comprendeva anche un convento e il Ristorante San Francesco, situato in un edificio che ospitò nel 1200 un convento francescano, location del gran cenone di fine anno la notte del 31 dicembre a suon di jazz e sede ideale dei jazz lunch e dinner.

Segnala ai tuoi amici:

Richiedi preventivo

Compila subito il Modulo per Preventivi e Maggiori Informazioni senza impegno:

Dove soggiornare per Umbria Jazz Winter

Controlla attentamente la mail che hai inserito.
Circa il 20% degli utenti la inserisce errata
(Se non ricevi entro breve la copia della richiesta,
controlla la casella Posta Indesiderata/SPAM)

Segnala ai tuoi amici:

Dicono di noi:   Eccezionale   ★★★★★       9,50 su 10 basato su 120 recensioni   Scrivi recensione